Home

Simone Aliprandi

Simone Aliprandi è un avvocato che si occupa di consulenza, ricerca e formazione nel campo del diritto d’autore e più in generale del diritto dell’ICT. Responsabile del progetto copyleft-italia.it, è membro del network Array e collabora come docente con alcuni istituti universitari. Ha pubblicato articoli e libri sul mondo delle tecnologie open e della cultura libera, rilasciando tutte le sue opere con licenze di tipo copyleft.

Contatta l'autore

Simone Aliprandi
  • Raro pubblico dominio Articolo

    Raro pubblico dominio

    (Pubblicato il 12 Dicembre 2016) Tema difficile da trasmettere al grande pubblico e ancora più intricato se si guarda alla normativa. Ma ci si sta lavorando.
  • Il permesso c’è già Articolo

    Il permesso c’è già

    (Pubblicato il 02 Dicembre 2016) Una licenza Creative Commons applicata correttamente risolve dubbi e problemi in modo automatico. Non c'è che leggerla.
  • La meno strana coppia Articolo

    La meno strana coppia

    (Pubblicato il 24 Novembre 2016) La sterzata di Microsoft verso l'accettazione del mondo Linux culmina con il costoso ingresso platino in Linux Foundation.
  • Il duello impari tra tribunali e Facebook Articolo

    Il duello impari tra tribunali e Facebook

    (Pubblicato il 18 Novembre 2016) Si acuisce il problema delle azioni giudiziarie verso social network planetari da parte di autorità con giurisdizione nazionale.
  • La (nuova) buona scuola Articolo

    La (nuova) buona scuola

    (Pubblicato il 07 Novembre 2016) Il Piano Nazionale Scuola Digitale non è solo una dichiarazione di buone intenzioni ma si traduce anche in iniziative precise.
  • Open in Action Articolo

    Open in Action

    (Pubblicato il 02 Novembre 2016) Un mondo all'avanguardia che non ha ancora recepito pienamente le ricadute positive di un approccio diverso dal tradizionale.
  • Di open e di governo Articolo

    Di open e di governo

    (Pubblicato il 18 Ottobre 2016) Progredisce il filo diretto tra istituzioni e cittadini sulle azioni della pubblica amministrazione in nome di maggiore trasparenza.
  • Enjoy the new silence Articolo

    Enjoy the new silence

    (Pubblicato il 11 Ottobre 2016) Dalle iniziative di crowdfunding che vanno per la maggiore, si sente come la riduzione del rumore sia una priorità.
  • Arduino torna uno Articolo

    Arduino torna uno

    (Pubblicato il 06 Ottobre 2016) Rientrano le divergenze, nasce una fondazione e finalmente si può tornare a fare progredire l'offerta a pieno ritmo.
  • Censure a nudo Articolo

    Censure a nudo

    (Pubblicato il 29 Settembre 2016) Chi decide, e come, che cosa costituisce materiale che non deve vedersi sul web? La risposta è: bassa manovalanza.
  • Il copyright 1.1 europeo Articolo

    Il copyright 1.1 europeo

    (Pubblicato il 23 Settembre 2016) La montagna europea ha partorito un topolino di bozza di direttiva, già oggetto di critiche pesanti e nel mirino di più petizioni.
  • Roba open? Sia buona Articolo

    Roba open? Sia buona

    (Pubblicato il 13 Settembre 2016) Ottanta licenze distinte, le conseguenze sulle opere derivate… fare una app con parti di software libero non è facile.