Home

Simone Aliprandi

Simone Aliprandi ha un dottorato di ricerca in Società dell’Informazione ed è un avvocato che si occupa di consulenza, ricerca e formazione nel campo del diritto d’autore e più in generale del diritto dell’ICT. È responsabile del progetto copyleft-italia.it, è membro del network Array e collabora come docente con alcuni istituti universitari; ha pubblicato articoli e libri sul mondo delle tecnologie open e della cultura libera, rilasciando tutte le sue opere con licenze di tipo copyleft.

Contatta l'autore

Simone Aliprandi
  • Commons e reciprocità Articolo

    Commons e reciprocità

    (Pubblicato il 16 Luglio 2015) Difendere in modo appropriato il copyright dei contenuti liberi dai tentativi di appropriazione indebita in cerca del mero profitto.
  • Privacy ancora, Winston Articolo

    Privacy ancora, Winston

    (Pubblicato il 06 Luglio 2015) In bilico tra trasparenza delle informazioni (specie pubbliche) e tutela della privacy; due giorni di cultura, contraddizioni e discrasie.
  • La copia e la pirata Articolo

    La copia e la pirata

    (Pubblicato il 26 Giugno 2015) Pronto per andare in votazione il rapporto Reda; se avremo un nuovo copyright europeo, sarà anche merito del Partito Pirata.
  • L’intesa sempre pronta tra MIUR e Microsoft Articolo

    L’intesa sempre pronta tra MIUR e Microsoft

    (Pubblicato il 18 Giugno 2015) Inutile legiferare sull'adozione del software aperto se poi le regole vengono messe al servizio di un soggetto proprietario ed egemone.
  • Pasticcio di biscotti Articolo

    Pasticcio di biscotti

    (Pubblicato il 04 Giugno 2015) Scattata la normativa sui cookie. Burocratica, paradossale, ingenua, problematica per tutti. Avanti con le petizioni a dita incrociate.
  • A riuso del pubblico Articolo

    A riuso del pubblico

    (Pubblicato il 26 Maggio 2015) Open data, trasparenza, riutilizzo dei dati: l'indirizzo europeo per il settore pubblico è lampante, quanto lenta la nostra adozione.
  • Intellettuale non proprio Articolo

    Intellettuale non proprio

    (Pubblicato il 15 Maggio 2015) La terminologia è importante ed è ora di distinguere chiaramente nel mondo digitale tra copyright, marchi, brevetti e altre ricchezze.
  • Un giorno contro il DRM Articolo

    Un giorno contro il DRM

    (Pubblicato il 06 Maggio 2015) Con la partecipazione fisica o anche solo con l'espressione della propria idea, contribuiamo a un mondo informatico più libero.
  • Sbagliando si civetta Articolo

    Sbagliando si civetta

    (Pubblicato il 24 Aprile 2015) A volte è disciplina, a volte gusto perfido, a volte contromisura contro i violatori di copyright. L'arte dell'errore intenzionale.
  • Fatturare così, per sport Articolo

    Fatturare così, per sport

    (Pubblicato il 13 Aprile 2015) L'ente pubblico, preso alla sprovvista dal progresso della legislazione, glissa e rimanda nell'irrispetto delle regole.
  • Il lato marrone della rete Articolo

    Il lato marrone della rete

    (Pubblicato il 01 Aprile 2015) In un web dove troppa gente si prende eccessivamente sul serio, per fortuna abbiamo eccezioni dove questo pericolo è escluso.
  • Ho un amico che ha vinto l’Oscar per Interstellar Articolo

    Ho un amico che ha vinto l’Oscar per Interstellar

    (Pubblicato il 26 Marzo 2015) Si chiama Antonio Meazzini e, oltre ad essere un mio ex compagno di scuola, è un esperto di effetti speciali per il cinema.