OpenPress

Software libero e open source a Milano

di Redazione Apogeonline

02

Apr

2001

Un seminario e una cena per approfondire il tema del software aperto con la partecipazione di Bruce Perens, Andrea Monti, Angelo Raffaele Meo.

Software OpenSource: compatibilità e trasparenza
nella civiltà della comunicazione
MILANO, 3 APRILE 2001 - ORE 10.30 - 12.30
AULA MAGNA - UNIVERSITA' STATALE DI MILANO, VIA FESTA DEL PERDONO, 7

Il seminario, nato come iniziativa di Aica Milano e del Gruppo di lavoro AICA su "Opensouce", offre un approfondimento dei principi alla base del software aperto. Negli ultimi anni il software opensource (free software) ha dato vita a nuove e interessanti forme di collaborazione senza frontiere, basate su Internet, di cui la costruzione ed il rapido progredire di Linux è l'esempio più eclatante. La strada aperta dal metodo opensource sta gradualmente coinvolgendo altri campi della creatività umana e presto molti potranno apprezzarne i vantaggi, nelle più diverse tipologie.

Il seminario intende ricostruire la storia del metodo opensource, nel suo ambito informatico generale, per un pubblico di tecnici e non.

La partecipazione è libera ed è aperta a studenti universitari di ogni indirizzo, docenti, addetti alla ricerca scientifica e manager di aziende, operatori del settore ICT e fornitori di servizi su Web.

AGENDA

10:30

Apertura dei lavori
Prof. Mario Italiani per il benvenuto
Chairman: Roberto Bellini, Presidente AICA Milano
Moderatore: Paolo Pumilia, Responsabile del gruppo Opensource di AICA

10:45

Bruce Perens, esperto di licenze Open Source e Senior strategist in HP per Linux e Open Source
? La crescita del "movimento" free-software/opensource, le implicazioni economiche e l'influenza su altri settori della produzione intellettuale; la storia del progetto Debian, fino ad oggi.
? Applicazioni di sofware aperto nelle aziende USA.

11:30

Andrea Monti, consulente legale per le questioni connesse alle licenze OpenSource
? La necessità di standard aperti per i formati e i protocolli; motivazioni di principio e di ordine pratico.
? Adozione del software aperto nelle organizzazioni pubbliche e private.

12:15

Dibattito

12:30

Chiusura dei lavori

Ulteriori informazioni al sito: www.linfe.it/opensource-a-milano.html
Per informazioni e conferme:
MOS S.r.l. Tel. 0276004100 - Fax 0276000734
email: Daniela Di Stani - Cristina Rocchi

SOFTWARE LIBERO
MILANO, 3 APRILE 2001 - ORE 20.00
RISTORANTE ZUCCA, GALLERIA VITTORIO EMANUELE (ANGOLO PIAZZA DUOMO, 21)
QUOTA DI PARTECIPAZIONE L. 80.000 (SOCI AICA L. 70.000)

Il tema del software libero, la sua storia dal momento della sua creazione fino ad oggi e il caso italiano di applicazione e adozione nell'industria e nel commercio verranno inoltre affrontati dai relatori Andrea Monti e Bruce Perens in occasione della cena AICA del ciclo " Incontri sull'innovazione" il 3 aprile 2001 alle ore 20.00.

0

Argomento

Relatori invitati

Testate invitate

Sede

Data

1

Evoluzione scenari tecnologici

Maurizio Decina, Maurizio Cannone

Il Corriere della Sera

Ristorante Zucca

9 gennaio 2001

2

La gestione della conoscenza d'impresa: nuovi modelli e tecnologie

Michele Missikoff

Network News - VNU Business Publication

Ristorante Zucca

30 gennaio 2001

3

Applicazioni e strumenti di Data Mining

Guido Cuzzocrea, Alberto Saccardi

MarketPress online

Ristorante Zucca

27 febbraio 2001

4

Il problema della sicurezza in Internet

Pierangela Samarati

Pc Professionale - Mondadori

Ristorante Zucca

20 marzo 2001

5

Software libero

Angelo Raffaele Meo - Bruce Perens - Andrea Monti

Il Sole 24 Ore - Linea EDP - Linux Journal Italia

Ristorante Zucca

3 aprile 2001

6

Che cosa è e come verrà sviluppato l'UMTS

Carlo Alberto Carnevale Maffè

-

Ristorante Zucca

29 maggio 2001

7

La trasformazione dell'impresa dovuta all'introduzione della larga banda

Franco Morganti

-

Ristorante Zucca

26 giugno 2001

Ogni incontro prevede l'intervento di un giornalista che avrà il compito di animare il dibattito.