FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Il Nobel discusso

15 Ottobre 2007

Il Nobel discusso

di

Quel che si dice in Rete. A Gore un nobel controverso. Arrivano le web apps per iPhone. Gmail crescerà presto. Come rendere più comode le cuffie in-ear. Il video in Rete? meglio il testo

Un Nobel discusso. Sara Nicoli commenta il premio Nobel per la pace assegnato ad Al Gore, ripercorrendo le tappe della vita dell’autore di “An Inconvenient Truth”. Antonio Dini spiega perché la scelta lo convince. Roberto Dadda è invece di parere opposto: il premio è secondo lui assurdo. Sara Taricani si chiede se i consumi di casa Gore non siano un po’ esagerati.

Web Apps per iPhone. Apple pubblica una directory di applicazioni web ottimizzate per iPhone e iPod Touch. Secondo Ibridazioni la scelta di puntare su applicazioni web pone iPhone in un nuovo segmento di mercato. Anche iPhone-Italia riflette sulle Web App, augurandosi qualcosa di più, come un vero SDK per le applicazioni native. Kiro, su MelaMorsicata, riporta alcune indiscrezioni riguardo ai widget su iPhone. E intanto i widget di Apple finiscono sui terminali Nokia, come osserva Ziokendo.

Gmail si gonfia. Giovy commenta la notizia che vede Gmail prossima ad aumentare lo spazio a disposizione dei suoi utenti per stare al passo con la concorrenza.

Cuffie in-ear più comode. Qix spiega come, con un po’ di fai da te, si possano rendere migliori anche le cuffie in-ear a basso costo.

Il video in Rete è triste. Massimo Mantellini é perplesso sul successo dei video su Internet: la dimensione testuale è sempre più affascinante.

I social network per imparare. Mediameter riflette sulla tendenza di molte università statunitensi, che utilizzano i social network come strumento di apprendimento.

Deezer: legale o no? Nicola Battista racconta la storia di Deezer, web radio francese che infastidisce le major.

Una tastiera insoddisfacente. Roberto Felter racconta una sua esperienza con una tastiera difettosa, spiegando come far valere la garanzia sia molto importante per il consumatore.

2.0 ma non troppo. Layla Pavone riflette sul Web 2.0 dal punto di vista del marketing e delle aziende.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.