RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Il marketing territoriale si appoggia al Web

17 Febbraio 2005

Il marketing territoriale si appoggia al Web

di

L'integrazione tra servizi elettronici pubblici può portare a ottimi risultati per quanto riguarda il marketing territoriale

Ne sono chiaro esempio, anche se su diversa scala, la Regione Piemonte e il distretto regionale di Washington. In quest’ultimo caso, attorno ad un’iniziativa di un consorzio di municipi che basa buona parte della propria attività su Internet, sono state integrate una serie di soluzioni per attrarre o mantenere capitali e imprese sul territorio.

Il costo del fare business nella zona di Washington aveva portato la Boeing, presente sul territorio della capitale da oltre 80 anni, a minacciare di costruire un distretto produttivo altrove. Lo Stato ha evitato questo rischio attraverso un pacchetto di incentivazione economica che ha convinto la Boeing a rimanere.

È solo uno dei tanti esempi di potenziale crisi che il distretto della capitale ha dovuto fronteggiare negli ultimi tempi e per ovviare ai quali, oltre che per attrarre nuove imprese, è stato sviluppato il progetto multicittadino NWProperty.net.

Il portale che ne è derivato è stato lanciato nel giugno 2004 per fornire consulenza su aspetti legali, di opportunità nel campo dell’edilizia commerciale, nonché focus groups per far familiarizzare gli utenti finali con questo strumento Web-based.

Il principale servizio consiste in una lista quasi onnicomprensiva di proprietà commerciali, in vendita o affitto, fornito dalla Associazione Broker Commerciali. Queste informazioni sono combinate con dati demografici, strutturali e di business, intrecciati con informazioni provenienti dai GIS delle città coinvolte.

I funzionari del distretto sperano che a livello federale si sviluppi un effetto volano tale che, aziende di intermediazione immobiliare e dipartimenti di edilizia corporativa, propongano le soluzioni di NWProperty.net ai propri clienti.

Quantificando in Italia il fenomeno delle soluzioni Web-based per attrarre nuove imprese sul territorio, possiamo prendere utile spunto dai dati recentemente presentati relativamente all’attività dell’Agenzia regionale ITP (Investimenti a Torino e in Piemonte).

Nel solo 2004 l’Agenzia ha favorito l’ingresso sul territorio di nove aziende, di cui due italiane. La visibilità Web ha inoltre favorito l’arrivo di aziende giapponesi, francesi, olandesi, russe, spagnole e statunitensi. Gli ambiti commerciali sono vari e vanno dall’automotive all’alimentare, dalla plastica alla comunicazione satellitare e alla ricerca tecnologica. La traduzione in nuovi impieghi sul territorio è stimata in 650 nuove unità e si prevede che nei prossimi tre anni nelle nove aziende in considerazione si arriverà a mille impiegati.

ITP si propone come il frutto della commistione tra le più importanti istituzioni pubbliche locali e alcune associazioni private d’impresa, fornendo servizi di marketing e comunicazione, oltre ad assistenza alle imprese che intendano vagliare l’opportunità di sviluppare progetti sul territorio piemontese. Il tutto in forma gratuita e riservata.

L’offerta di ITP rispetto al portale NWproperty.net è da potenziare, ma già così la sua attività sta mostrandosi utile e proficua.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.