Home
I media e la crisi

08 Ottobre 2008

I media e la crisi

di

Quel che si dice in Rete. Tutti sono preoccupati per la crisi dei mercati mondiali. Tutti, o quasi. C'è anche chi, nella crisi, vede opportunità, e chi pensa che i media, forse, stiano un po' esagerando

Il mondo attraversa una crisi economica globale, e in molti si chiedono cosa stia effettivamente succedendo. Paddy Hirsch spiega in un video i perché della crisi, e Beppe Caravita offre una sua versione dei fatti con qualche consiglio per il futuro. Ma c’è davvero da preoccuparsi? No, secondo Antonio Tombolini, che guarda le cose da un altro punto di vista. Giuseppe Granieri spiega intanto come la paura derivi più dal racconto dei media che dalla crisi in se stessa, e Mauro Lupi auspica più informazione unita a un maggiore senso critico. Akille paragona le notizie della crisi alla paura del buco nero in occasione dell’esperimento del CERN, e anche Massimo Mantellini scherza un po’ raccogliendo le foto dei blogger disperati.

Gli altri temi del giorno:

Come fare quando la blogsfera diventa un posto troppo brutto da frequentare? Eiochemipensavo ha la ricetta giusta.

La tilt lens è un particolare tipo di fotografia che dà a foto di paesaggi l’aspetto di modellini. Ora c’é chi applica la cosa anche ai filmati, come racconta Clickblog.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.