APOGEOnLine


Apogeonline Google Book Search
Copertina

Sviluppare applicazioni Android con Google Play services

di Massimo Carli

Prezzo: 39,00 Euro

Il primo manuale italiano dedicato allo sviluppo di app Android con le API di Google Play services.

Iscriviti alla Newsletter

Copertina

C guida alla programmazione

di Pellegrino Principe

Prezzo: 39,00 Euro

Una guida completa al linguaggio C dedicata anche a chi non padroneggia i fondamenti dell'elettronica dei calcolatori e basata sullo standard C11.

News sul tuo sito

Vuoi avere le news di Apogeonline sempre aggiornate sul tuo sito? È semplicissimo: scopri come

feed rss feed atom

Mac Os

.

Ultima uscita

Sviluppare applicazioni iOS con Swift

di Paul Deitel, Harvey Deitel, Abbey Deitel

Uscita: Aprile 2016

Pagine: 0

Prezzo: 24.99 Euro

ISBN: 88-503-1749-2

Collana: Apogeoebook

Un manuale per imparare a sviluppare in maniera professionale app per i device Apple, con iOS 8, Xcode 6, Cocoa Touch e il linguaggio Swift.

vai alla scheda completa

Sviluppare applicazioni per Apple Watch

di Massimiliano Bigatti

Pagine: 0

Prezzo: 24.99 Euro

Scheda informativa

Un manuale per imparare a creare applicazioni watchOS in grado di sfruttare le inedite potenzialità di Apple Watch.

Sviluppare applicazioni per Apple Watch

di Massimiliano Bigatti

Pagine: 416

Prezzo: 39.00 Euro

Scheda informativa

Un manuale per imparare a creare applicazioni watchOS in grado di sfruttare le inedite potenzialità di Apple Watch.

OS X 10.11 El Capitan

di Luca Accomazzi, Lucio Bragagnolo

Pagine: 336

Prezzo: 29.00 Euro

Scheda informativa

Un manuale che racconta e insegna a utilizzare al meglio il sistema Apple OS X 10.11, nome in codice El Capitan.

OS X 10.11 El Capitan

di Luca Accomazzi, Lucio Bragagnolo

Pagine: 0

Prezzo: 19.99 Euro

Scheda informativa

Un manuale che racconta e insegna a utilizzare al meglio il sistema Apple OS X 10.11, nome in codice El Capitan.

Il mac per tutti

di Tony Stanley

Pagine: 256

Prezzo: 0.00 Euro

Scheda informativa

Aiutare nella comprensione della filosofia di fondo del Mac e insegnare a muoversi con agilità tra le sue finestre è il fine di questo testo, chiaro e semplice con largo uso di esempi pratici e scritto da uno dei maggiori esperti di Macintosh, mastro Tony Stanley

.

Quando Jobs e Wozniak erano phone phreaks

di Carlo Gubitosa

Nel 2004, nel ventennale del primo Macintosh, Carlo Gubitosa ripercorreva per i lettori di Apogeonline le vicende che hanno portato due ragazzi californiani a creare il primo computer con interfaccia grafica. Nel giorno della sua scomparsa, ci piace ricordare il visionario Steve Jobs attraverso la sua storia

«Noi, autori di fronte alla mutazione digitale»

di Federica Dardi

Luca Accomazzi e Lucio Bragagnolo hanno inaugurato il nuovo corso di Apogeo: il loro libro su Mac OS X Lion, uscito nel giorno del lancio del nuovo sistema operativo Apple, è pubblicato come ebook prima ancora di arrivare su carta (a fine agosto). A loro abbiamo chiesto come vivono questa metamorfosi editoriale

Come l'iPad cambierà i nostri comportamenti

di Giovanni Calia

Il nostro rapporto con le tavolette elettroniche è solo all'inizio, ma già possiamo intravedere un uso e delle potenzialità che ci portano lontano dai modelli oggi più pubblicizzati

Apple, Google e il caso del telefono spione

di Maurizio Boscarol

Si scopre che i dispositivi Apple e Google, seppure con caratteristiche differenti, registrano i movimenti degli utenti. Come vengono usati? A chi servono? Quanto siamo consapevoli delle informazioni che condividiamo? Il nostro dottor Boscarol indaga

Tanti racconti diversi per descrivere la Libia

di Giovanni Boccia Artieri

Anche in questo caso, la fruizione informata e competente di una crisi internazionale avviene soprattutto al di fuori dei circuiti dei media mainstream

I nostri like della settimana (4/2011)

di Redazione Apogeonline

Gli articoli che ci sarebbe piaciuto pubblicare e le segnalazioni meritevoli di visibilità. Questa settimana: i commenti al messaggio del Papa sulle reti sociali, l'appello per Torino Open Gov, l'ennesimo regolamento dagli effetti nefasti sul web, molta editoria digitale e qualche curiosità

La filosofia Apple e le chiavi del giardino

di Gabriella Longo

Dalla censura dei messaggini sospettati di sexting ai licenziamenti nell'Apple Store di Grugliasco, dalla selezione fin troppo prudente sui contenuti dell'App Store al tentativo di portare le applicazioni anche sul Mac: il lato meno esposto della Mela

Tv interattiva? Bastano le orecchie dell'iPad

di Roberto Venturini

Il televisore che interagisce con lo spettatore, un'idea che non vuol saperne di morire. Da anni. Forse oggi si è capito perché: si cercava di rendere intelligente un tubo stupido, invece di affiancargli uno schermo intelligente (e con l'udito fino)

C'è un "app store" nel futuro della televisione

di Giovanni Calia

Data per finita troppe volte, la televisione è ancora la regina incontrastata dei nostri salotti. Ma se la posizione è la stessa, il suo ruolo sta evolvendo in fretta: non più solo finestra, ma baricentro dell'intrattenimento domestico

«Siamo in transizione, stiamo imparando»

di Giuseppe Granieri

"La questione importante non è ciò che la tecnologia sta facendo a noi, ma ciò che stiamo facendo noi con la tecnologia", dice Henry Jenkins. Una (lunga) conversazione sul mondo che cambia

.
Pagina dei risultati: 1 23456789101112131415 >>