Home
Yahoo! ha deciso di lanciare un sito dedicato alle aste online, ma solo in Cina

16 Aprile 2004

Yahoo! ha deciso di lanciare un sito dedicato alle aste online, ma solo in Cina

di

Due i settori e-commerce in cui i grandi nomi del Web stanno investendo: la vendita di musica online e la ricerca. Adesso una novità: arrivano le aste online

Yahoo! lancerà un sito di aste online in Cina entro la metà del 2004, la società Internet sta infatti sviluppando le sue attività su questo mercato che pare promettere forti espansioni, hanno dichiarato i responsabili della società californiana.

“Proporremo questo servizio ai privati entro i prossimi mesi”, ha precisato Jerry Yang, cofondatore di Yahoo!.

Queste offerte, destinate anche alle piccole e medie imprese e non solo ai privati, saranno lanciate tramite l’azienda creata nel gennaio scorso dall’unione di Yahoo! e il portale Internet cinese Sina.com.

Segno del suo interesse crescente per la Cina, la società californiana ha acquistato l’anno scorso la software house locale 3721 Network Software per 120 milioni dollari. Yahoo! spera, evidentemente, che la competenza di 3721 in materia di ricerche di parole chiave lo aiuterà a far fronte a concorrenti internazionali come Google o attori locali come Baidu.com e Zhoungsou.com.

I responsabili di Yahoo hanno rifiutato di fornire precisazioni finanziarie sulle attività dell’azienda in Cina, ma si sa che il periodo risulta difficile per numerose società Internet. La grande maggioranza degli 80 milioni di navigatori cinesi, infatti, non dispongono di carte di credito e preferiscono servizi entry level rispetto alle prestazioni di alta gamma.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.