FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Websense Enterprise v6.1

21 Ottobre 2005

Websense Enterprise v6.1

di

Soluzione software che offre alle aziende la possibilità di ottimizzare l’utilizzo delle risorse IT da parte dei dipendenti, riducendo le minacce alla sicurezza derivanti da instant messaging, P2P e spyware

Websense, ha lanciato la versione 6.1 della soluzione software Websense Enterprise, volta a un uso sempre più sicuro di Internet all’interno delle aziende, contribuendo, quindi, a rafforzare le policy di sicurezza delle organizzazioni a livello di accesso alla Rete, rete aziendale e PC dei dipendenti. Le minacce dal Web, infatti, sono sempre più frequenti.

A questo scopo la versione Websense Enterprise 6.1 offre alcune importati soluzioni: la possibilità di gestione da remoto delle procedure per la navigazione attraverso Websense Remote Filtering e la gestione delegata grazie a Websense Corporate Edition.

Il primo è un elemento fondamentale della strategia di protezione aziendale. Permette, infatti, alle aziende di applicare le procedure per l’uso di Internet anche agli utenti remoti, ora protetti da tutte le minacce provenienti dal Web. Mente il secondo offre la gestione ottimale delle problematiche all’ordine del giorno per organizzazioni grandi o geograficamente distribuite. Un amministratore centralizzato può predisporre una serie di procedure da una singola postazione e distribuirle a postazioni multiple, assegnando diritti di amministrazione ad altri soggetti dell’organizzazione o amministratori delegati, i quali possono gestire l’uso di internet dei loro collaboratori.

” La quantità di informazioni generate all’interno di un’azienda, possono gravare in modo notevole sulle risorse IT dell’azienda – ha affermato Mehdi Bouzoubaa, Country Manager di Websense Italia -. Per questo è importante poter disporre di una soluzione di Web security e di Web filtering in grado di adattarsi e integrarsi con l’ambiente dell’azienda”.

E ancora, altra caratteristica presente in Websense Enterprise 6.1 è Websense Client Policy Manager (CPM) dispositivo che, avvalendosi della tecnologia NAC, consente di avere una maggiore visibilità sui problemi di sicurezza della rete, avvisando immediatamente l’utente in caso vengano rilevati dispositivi, applicazioni e modalità di utilizzo non conformi. La tecnologia NAC negherà, quindi, l’accesso al software e al dispositivo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.