Home
Verisign dovrà abbandonare la gestione dei domini .org

05 Aprile 2001

Verisign dovrà abbandonare la gestione dei domini .org

di

L’ICANN, l’organizzazione americana per la supervisione nell’attribuzione dei nomi di dominio, ha decretato il ritiro del controllo dei nomi di dominio con estensione.org a Verisign.

Verisign, in questo modo, anche avendo ottenuto il prolungamento per la gestione dei domini.com, non dovrà più dividersi in due tronconi come previsto dai vecchi accordi.
Una decisione che non ha neanche spaccato l’organizzazione se è vero che la risoluzione è stata presa a 12 contro 3.

Secondo i termini dell’accordo attuale (in vigore dal 1999), Network Solutions (di proprietà di Verisign) doveva far saltare prima del 10 novembre 2003 una delle sue due divisioni, create per la registrazione dei nomi di dominio e la gestione dei database.

Se, però, quest’ultima risoluzione sarà attuata, Network Solutions gestirà i due domini fino al 2007.
Per chiudere il quadroe stando così le cose Verisign, proprietaria di Network Solutions, non dovrà più dividere in due e, tra l’altro, continuerà a gestire fino al 2006 anche i domini.net.

Per tutelarsi, l’ICANN ha previsto delle penalità finanziarie se Verisign non adotterà le sue decisioni.

In pratica, Verisign dovrà cedere il controllo, dal primo gennaio 2003, dell’estensione.org a un’organizzazione senza scopo di lucro (che ancora non è stata individuata).
Oltre al controllo, la società dovrà versare 5 milioni di dollari a questa organizzazione per facilitare la transizione, investire 200 milioni di dollari in ricerca e sviluppo dell’infrastruttura, eliminare il carico di 10 mila dollari imposto alle nuove registrazioni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.