Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Ventata di novità per i big del Web

10 Giugno 2005

Ventata di novità per i big del Web

di

Google vale più di Time Warner, Yahoo! potenzia servizio e-mail su cellulare e AOL lancerà nuovo portale con molte funzioni gratuite

Continua dunque senza esclusione di colpi la lotta per la supremazia nel mondo dei servizi Web.

Nella speranza di ottenere una consistente fetta della sempre più invitante torta della pubblicità online, America online ha annunciato il lancio di un rinnovato sito AOL.com, che offrirà gratuitamente molte delle funzioni una volta disponibili solo a pagamento. Questo quanto riportato dal Wall Street Journal.

AOL ha riferito al giornale americano che sta cercando di frenare la perdita di clienti.
Quasi lo stesso numero di persone che navigano su Yahoo! visitano AOL e gli altri siti affiliati come Mapquest e Netscape, ma lo scorso anno, i siti di AOL hanno ottenuto solo 1 miliardo di dollari di utili da pubblicità contro i 3,6 miliari di dollari di Yahoo!. AOL spera dunque di attrarre sul suo nuovo portale più inserzionisti pubblicitari.

Yahoo! Inc. ha invece attivato una procedura per scaricare la posta elettronica sui cellulari, che fornisce agli abbonati Sprint un servizio di e-mail simile a quello disponibile sui personal computer.

Il servizio mobile, offerto sui cellulari Sprint PCS Vision, costa 2,99 dollari al mese. Gli utenti possono utilizzare la loro casella postale di Yahoo! direttamente dal proprio cellulare e accedere ai contatti della loro agenda Yahoo!. Tra laltro gli utenti possono scaricare le loro e-mail anche se non è disponibile una connessione via Web.

Intanto, Google è arrivato al vertice delle società media di maggior valore, superando persino Time Warner, e questo in appena 10 mesi, da quando cioè ha iniziato le contrattazioni come public company.

Le azioni Google al Nasdaq sono salite di altri 2,18 dollari, pari allo 0,75%, chiudendo a 293,12 dollari, il valore più alto mai raggiunto. Secondo gli analisti del mercato azionario, comunque, il titolo potrebbe ancora salire sino a 325-350 dollari.

Con una capitalizzazione che ora supera gli 80 miliardi di dollari, Google vale più di qualsiasi altra società del settore media di tutto il mondo, compresa Time Warner, acquistata cinque anni fa da Aol per 106 miliardi di dollari.

Ma il titolo di Time Warner è sceso dopo lo scoppio della bolla delle dot.com, la sua capitalizzazione sul mercato è infatti di circa 78,1 miliardi di dollari.

Altre società più tradizionali seguono a distanza, si tratta di Viacom e Walt Disney, che sul mercato valgono tra i 54 e 55 miliardi di dollari. Quanto ad altri colossi di Internet, Yahoo! ad esempio ha un valore sul mercato di 27 miliardi di dollari inferiore a quello di Google.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.