ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
USA: fondi governativi per la teledidattica

07 Febbraio 2000

USA: fondi governativi per la teledidattica

di

Oltre 23 milioni di dollari saranno stanziati dal governo federale USA per borse di studio finalizzate all’educazione a distanza. L’iniziativa mira soprattutto a competere con il settore privato all’avanguardia in quest’ambito. Gli istituti scolastici che riceveranno tali fondi potranno così espandere l’offerta di corsi online, i quali si prevede saranno oltre il doppio di quelli resi disponibili lo scorso anno. Tra i molti possibili esempi, la University of Colorado sta mettendo a punto un corso introduttivo allo studio della chimica (solo via Web) nel quale è previsto che gli studenti condurranno esperimenti in cucina, usando comuni prodotti chimici per la casa.

Sotto la spinta dell’amministrazione Clinton, confermata al recente discorso sullo State of the Union di quest’ultimo, il Ministero dell’Educazione punta molto all’innovazione dell’educazione a distanza. E non intende tirarsi indietro per l’assistenza a quei college e università che mancano di fondi sufficienti per implementare propri sistemi. Bob Kerrey, il senatore del Nebraska che coordina l’apposita commissione centrata su un proprio sito Web, segnala che nonostante per la gran parte dei parlamentari il concetto stesso di educazione online appaia ancora estraneo, gli stessi offrono pieno sostegno a simili iniziative una volta acquisitane la necessaria conoscenza.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.