RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Una musica lunga mille anni

10 Luglio 2000

Una musica lunga mille anni

di

Un vecchio musicista del gruppo irlandese The Pogues ha lanciato all’inizio dell’anno Longplayer, un programma che comporrà un brano in tempo reale durante 1.000 anni.

Jem Finer, vecchio musicista del gruppo ha deciso di lanciarsi in una riflessione sul tempo.
Dall’inizio dell’anno, incatena colloqui e conferenze su temi molto seri come “la scienza, l’interconnettività e il futuro” o “musica e durata”.

Tutto ha inizio il 1 gennaio di quest’anno, giorno in cui ha lanciato il suo progetto “Longplayer”.

La sua esperienza si situa nella linea delle più folli imprese sul tempo.
Con Longplayer, si avvicina all’utopia del movimento perpetuo.

Si tratta di un programma che, a partire da un brano musicale di 20 minuti e 20 secondi, compone in tempo reale un brano che dura 1.000 anni e che non si ripeterà più.

Il sistema procede suonando simultaneamente sei segmenti prelevati a caso sulla durata del brano originale.
Il suo progetto, che rientra nel quadro del programma inglese di celebrazione del millennio, è esposto come un’opera d’arte.

Si possono ascoltare le composizioni del programma solo in certi posti d’ascolto.
Per ora ne esistono solo due, una al Dome di Londra, l’altro nella cintura della capitale britannica. Ma Finer, conta di installarne altre a Bruxelles, Hannover e Melbourne.

Per saperne di più andate all’indirizzo http://www.longplayer.org

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.