Home
Un sito per far trovare moglie ai contadini tedeschi

04 Ottobre 2002

Un sito per far trovare moglie ai contadini tedeschi

di

La campagna, si sa, è posto più salubre della città ricoperta da nubi tossiche e annegata nel cemento. Già, però come tutte le cose c’è il rovescio della medaglia: le donne.
Nella campagna tedesca, in particolare, sembra che le donne scarseggino e i celibi campagnoli teutonici avrebbero trovato un alleato nella ricerca di una moglie.

Un aiuto sotto forma di sito Internet: Landflirt.de. Pagando una tariffa di 10 euro per quattro settimane, i robusti contadini tedeschi possono mettere i loro annunci, dopo aver riempito un breve ed essenziale formulario. In pratica, nome, cognome, codice postale, hobby e descrizione di come vorrebbero la futura compagna.

Fioccano dunque le descrizioni dei nerboruti campagnoli tedeschi che sono disposti anche a “un giro in città per shopping”, visto che hanno “la patente” come plus.
In cambio cercano donne di città che “amino la vita di campagna e l’agricoltura” ma, soprattutto, che siano “sincere”, “fedeli” e “non abbiano paura del lavoro”.

Ma, tanto sono solidi e pragmatici i contadini, quanto sognatrici e idealiste le ragazze di città che rispondono agli annunci.
Alcune hanno come sogno nel cassetto “di vivere in campagna” e cercano un “paesano simpatico”.

I visitatori, dal momento del lancio, sono stati 125 mila e di questi 2.500 si sono iscritti al servizio di incontri.

Il sito è un’invenzione del gruppo agro-alimentare Raiffeisen e della federazione dei giovani contadini ed è stato aperto nell’aprile del 2000.
In quel periodo, l’esodo forzato dalle campagne ha lasciato un paesano su tre in situazione di celibato forzato, secondo quanto rivelato da uno studio di un istituto di scienze sociali: una situazione che inizia a diventare pesante, visto che pesa sulle aziende agricole a conduzione familiare. Ogni anno chiudono forzatamente 10 mila aziende agricole, per mancanza di gestori.

Il sito ha riportato risultati positivi, visto che si sono celebrati molti matrimoni e una cinquantina di persone hanno tolto il loro annuncio dopo aver incontrato la persona giusta.

Insomma, è il caso di dirlo: due cuori e una capanna.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.