ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Un miliardo di pagine Web nei maggiori search engine

19 Gennaio 2000

Un miliardo di pagine Web nei maggiori search engine

di

I database del search engine Inktomi hanno archiviato un miliardo di pagine Web. Lo afferma uno studio curato dalla stessa Inktomi e dal NEC Research Institute, secondo il quale ciò è dovuto al recente incremento del 25% rispetto agli 800 milioni di pagine registrate (e contate) in estate. Pressoché medesimo l’obiettivo raggiunto dal rivale [email protected], la cui portavoce afferma: “Dopo l’ultima verifica, avevamo abbondantemente superato quota 850 milioni ed è probabile che ormai eguagliato le cifre di Inktomi.”

Ma alcuni esperti sostengono che di per sè tale mole di informazioni vale ben poco, a meno che non contribuisca sostanzialmente al miglioramento della qualità dei risultati ottenibili dalle ricerche con tali search engine. Categorici, ad esempio, i responsabili del norvegese Fast Search & Transfer, che finora ha collezionato “appena” 300 milioni di documenti: “Per l’utente poter visitare un miliardo di pagine non significa nulla.” Non a caso sempre Inktomi sta lavorando alla ostruzione di un’articolata WebMap di tutte le pagine visitate dal proprio motore di ricerca e prevede a breve il lancio di un ampio database contenente informazioni in formato multimediale.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.