FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Un fare giovane

03 Aprile 2012

Un fare giovane

di

Bisogna pensare a come sfruttare positivamente a livello educativo e professionale strumenti come i videogiochi e i mattoni a incastro.

Dopo la calcolatrice scientifica realizzata da un sedicenne impilando cubi dentro il gioco Minecraft, exploit di cui si è scritto poco tempo fa, un quattordicenne costruisce una stampante di Lego.

La descrizione è affascinante, considerando che il sistema è certamente evoluto ma, nell’accezione comune, è considerato un giocattolo:

The printer employs three motors to control the motion of a felt tip pen. Overweel converts source image files into to a text file of 1s and 0s using Paint.NET, which is then (after some tinkering) imported into RobotC – a development environment used to control Lego Mindstorms NXT robots (among other things) based on the C programming language.

Dovremmo focalizzare l’attenzione, più che sul ragazzo prodigio, sulla connessione e le sinergie che questi sistemi ludici creano tra hardware e software e come detta connessione permetta di sviluppare capacità trasversali che rappresentano un passaggio nuovo rispetto alla tradizionale specializzazione.

L’impressione è che la nostra scuola, soprattutto quella primaria, stia perdendo molti treni a questo riguardo. E tante famiglie sottovalutino l’opportunità: anche chi fosse cresciuto a Meccano avrebbe probabilmente sviluppato importanti skill propedeutici… ma programmazione zero, e oggi i prodigi si materializzano mettendo insieme attuatori e codice. Un’occhiata al sito dell’odierno Meccano suggerirà come i tempi siano cambiati.

L'autore

  • Lucio Bragagnolo
    Lucio Bragagnolo è giornalista, divulgatore, produttore di contenuti, consulente in comunicazione e media. Si occupa di mondo Apple, informatica e nuove tecnologie con entusiasmo crescente. Nel tempo libero gioca di ruolo, legge, balbetta Lisp e pratica sport di squadra. È sposato felicemente con Stefania e padre apprendista di Lidia e Nive.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.