ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
The Tulse Luper suitcase, l’opera multimediale di Greenaway

15 Settembre 2000

The Tulse Luper suitcase, l’opera multimediale di Greenaway

di

Il regista Peter Greenaway, in visita alla Biennale di Venezia, ha presentato la sua prossima opera. Un film colossal realizzato anche per CDRom e Internet.

“The Tulse Luper suitcase” è la prossima follia dell’eccentrico regista britannico. Si tratta di un’opera colossale che copre la vita di un uomo dal 1928 al 1989, con lo sfondo della storia di Uranium, simbolo dell’era atomica.

Greenaway ha lavorato già da un anno, ma dovrà attendere il 2002 perché la sua opera sia conclusa e distribuita nei cinema, in tre film di 2 ore ciascuno, alla televisione in 52 episodi, su CDRom, DVD e su Internet.

La storia è talmente complicata e ramificata, con 92 personaggi tra i quali Madonna e Isabella Rossellini, che ogni media avrà la “propria” versione della storia.

La versione cinematografica sorvolerà su alcuni episodi, che saranno più approfonditi nella serie televisiva e ancora di più sulla versione CD.

Ma è Internet che avrà la versione integrale. Per esempio, “le nuove mille e una storia di Scherazade”, di passaggio nel film, sarà sviluppata sulla Rete.
Ogni giorno una storia sarà raccontata sul sito del film per 1001 giorni.

Il sito permette già di seguire la realizzazione del film, con l’aiuto delle note di produzione e di qualche “ciak” con il regista.

Per saperne di più andate all’indirizzo http://www.tulseluper.net

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.