FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Telefonare gratis: ora si può

04 Novembre 1999

Telefonare gratis: ora si può

di

L'Italia è uno dei primi Paesi al mondo in cui viene introdotta questa forma pubblicitaria che permette all'utente di telefonare gratis, con l'obbligo però di interruzioni pubblicitarie nel corso della conversazione

Arriva anche in Italia GratisTel, l’iniziativa realizzata dalla jont-venture tra GratisTel International AB e la Centax S.p.A. L’Italia è uno dei primi Paesi al mondo in cui viene introdotta questa forma pubblicitaria che permette all’utente di telefonare gratis, con l’obbligo però di interruzioni pubblicitarie nel corso della conversazione. Una formula che non potrà che suscitare grande interesse tra gli utenti ma, come spesso avviene, non è tutto oro quel che luccica.

Iniziamo con il dire che sono escluse da questa forma le telefonate fatte per collegarsi agli Internet Service Provider. Quindi il servizio non può essere utilizzato per collegarsi ad internet, esclusione che riguarda anche l’invio di fax. Peraltro va precisato che il servizio, partito lo scorso 1° novembre, è al momento attivo solo nel distretto di Milano.

L’azienda prevedere comunque di estendere in seguito GratisTel al resto d’Italia, iniziando dalle grandi città che saranno coperte sin dai primi mesi del 2000. Con questo servizio si possono fare telefonate urbane e interurbane su tutto il territorio nazionale, senza possibilità però di comunicare con i cellulari, i numeri d’emergenza, quelli verdi e infine quelli che iniziano con i prefissi 166 e 144.

Inoltre, ogni sottoscrittore, che non dovrà avere meno di 14 anni, ha la possibilità di telefonare gratis per non più di 10 minuti al giorno, non cumulabili in altri giorni, nel caso non vengano utilizzati interamente. Abbiamo precisato ogni sottoscrittore in quanto è possibile che all’interno di una famiglia ogni componente sottoscriva il servizio, con la possibilità quindi di cumulare nel corso della giornata il tempo in cui la telefonata è gratis.

Resta da precisare, comunque, che il servizio non è automatico, ma sarà l’utente, prima di ogni telefonata, a decidere se usufruirne o meno. In questo caso dovrà far precedere la telefonata da un numero che attiva il servizio.

Abbonarsi non costa nulla: è sufficiente compilare il modulo che può essere scaricato dal sito http://www.gratistel.it/adesione/index.htm e spedirlo all’indirizzo indicato.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.