ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Stop agli hacker

09 Febbraio 2006

Stop agli hacker

di

Con “Secure Sms” telefoni cellulari di nuova generazione e smartphone sono protetti dalle minacce della Rete. Mittente e ricevente saranno tutelati grazie a una password comune e ad una firma digitale.

Per far fronte alle minacce che continuamente e costantemente arrivano dal Web,l’Istituto di informatica e telematica (Iit) del Cnr di Pisa ha studiato e messo a punto un interessante prototipo “Secure Sms”, un software che dovrebbe garantire l´autenticità degli sms ricevuti sui telefoni cellulari.

Gli hacker, almeno in questo caso, potrebbero dunque incontrare difficoltà nell´infettare i telefonini di nuova generazione o gli smartphone, soggetti più degli altri a questo grave problema.

Ma come funziona esattamente il nuovo software?

“Secure Sms” è un programma che garantisce la riservatezza del testo, l´attendibilità, l´autenticità del mittente e, quindi, l´integrità di tutte le funzioni.

Mittente e destinatario avranno una password, comune soltanto a loro due, che innesca una procedura di “firma digitale”,e di cifratura.

In sostanza, una firma digitale permette di far capire al destinatario dell´sms se si trova di fronte a uno spam o a un messaggio proveniente da fonte sicura, da mittente conosciuto.

Il messaggio è accompagnato da un testo cifrato che sintetizza SMS e chiave (password). Non appena l´utente riceve il messaggio, digita la password, attivando la procedura di riconoscimento e autenticità del testo.

“Secure Sms” è davvero un´importante invenzione: impedisce l´accesso ai terzi, soprattutto hacker, e protegge il telefono mobile da possibili “attacchi” mirati a cancellare o rubare le informazioni memorizzate.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.