Home
Servizi finanziari online per l’Europa

23 Febbraio 2000

Servizi finanziari online per l’Europa

di

Fioriscono i servizi finanziari via Web dedicati all’ambito europeo. Ultimo della serie quello al via per conto della partnership stabilita in Germania tra Commerzbank e Deutsche Telekom. In pratica si assisterà alla fusione tra la divisione online Comdirekt della prima e il servizio T-Online della seconda. In attesa di aprire il progetto a tutti gli altri paesi europei, nei giorni scorsi Deutsche Telekom ha anche annunciato l’acquisto del servizio francese Club Internet, espandendo così la penetrazione in Francia con una base d’utenza pari a 4,6 milioni.

È stato intanto aperto il primo sportello esclusivamente virtuale per prestiti agevolati offerti a utenti europei. Europeloan ha base in Belgio ma ha scelto la Svezia come primo ambito per via dell’elevata penetrazione di Internet in quel paese. Nelle prossime settimane il servizio partirà anche in Belgio, quanto prima in Germania e a seguire Finlandia e Austria, per estendersi dopo metà anno agli altri paesi Europei. Al lancio, Europeloan offriva prestiti da restituire in cinque anni con tassi fissi del 6.86 per cento, mentre le maggiore banca svedese era sul 7,4 per cento.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.