FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
RealNetworks tratta con l’industria discografica

04 Aprile 2001

RealNetworks tratta con l’industria discografica

di

Tre grandi gruppi dell’industria discografica, AOL Time Warner, Bertelsmann (BMG) ed EMI, stanno trattando con RealNetworks per distribuire la loro musica (coperta da licenza) su Internet in un servizio su abbonamento.

RealNetwork (editrice di Real Player) pensa di lanciare un servizio del genere con il nome di MusicNet.
Il gruppo americano, dunque, si appresta a chiedere ai tre gruppi di partecipare, mettendo a disposizione i loro cataloghi.

Una trattativa che dovrebbe sfociare in una firma ufficiale entro la prossima settimana.

MusicNet, poi, potrebbe essere disponibile per altri servizi online.

Anche Napster potrebbe offrire un servizio come questo di RealNetworks, in abbonamento ma, in questo caso, dovrebbe accontentarsi del solo catalogo della Bertelsmann (suo partner) perché nessun’altra azienda discografica è disposta a collaborare.

Il motivo è semplice e legato alla causa che le major americane del disco stanno portando aventi da mesi contro il sito di scambi musicali online, accusato adesso di non aver installato filtri efficaci contro lo scambio di brani protetti dal diritto d’autore.

RealNetworks, non ha fatto altro che andare incontro alle aspettative dell’industria discografica.
Da mesi, infatti, queste ultime stanno studiando un sistema per far pagare un abbonamento mensile agli utenti di musica, per aver accesso a un certo numero di brani per una cifra che si aggira tra i 10 e i 15 dollari al mese.

Abbiamo già riportato il tentativo di Universal Music e Sony, con la creazione di Duet, un sistema a pagamento che le due società tentano di aprire ad altre collaborazioni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.