Home
Quale futuro per il governo di Internet?

20 Settembre 1999

Quale futuro per il governo di Internet?

di

“Governare il bene comune: il futuro amministrativo dell’Internet globale”. Questo il tema della conferenza curata da Computer Professionals for Social Responsibility (CPSR) che avrà luogo il 24 e 25 settembre in quel di Alexandria, Virginia. Si tratta in pratica di affrontare la complesse questioni venutesi a creare dopo la creazione, un anno or sono, di ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers). Un anno in cui non sono affatto mancate le polemiche, da parte di aziende e nazioni, gruppi e singoli, sull’operato di quest’entità privata incaricata della gestione tecnica-amministrativa del cyberspazio, a partire dal governo sull’assegnazione dei domini.

Sponsorizzato da Morino Institute, Open Society Institute, Consumer Project on Technology, l’evento offrirà spazio al dibattito pubblico, insieme a una serie di serrati panel e tavole rotonde su temi specifici. Tra questi: la competizione nel sistema di assegnazione dei nomi di dominio; cambiamenti tecnologici e design istituzionale; “the big picture”: l’ordine emergente per le telecomunicazioni globali e Internet.

Ralph Nader, fervido sostenitore dei diritti dei consumatori e acuto osservatore delle politiche del mondo online, terrà la relazione d’apertura. Tra gli altri presenti, da segnalare Esther Dyson, responsabile di ICANN, David Post, Temple University School of Law, Scott Bradner, Harvard University and Internet Society, Jean Camp, Harvard University Kennedy School of Government & CPSR. Sono stati invitati anche rappresentanti della Commissione Europea e del Congresso USA.

Maggiori informazioni: http://www.cpsr.org/conferences/dns99/dnsconf99.htm

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.