Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Poche aziende americane firmano il Safe Harbour

22 Dicembre 2000

Poche aziende americane firmano il Safe Harbour

di

Solo una dozzina di compagnie americane sottoscriverà il "Safe Harbour", l'accordo per equilibrare i diritti degli utenti Internet europei

Soltanto una dozzina di compagnie americane ha sottoscritto fin ora il cosiddetto Safe Harbour, cioè l’accordo tra USA e Europa stipulato per equilibrare i diritti degli utenti Internet europei, garantiti dalla direttiva comunitaria in materia di privacy, con le politiche aziendali americane relative all’uso di dati personali e all’e-commerce.

Nonostante le aziende non abbiano fino ad ora dimostrato grande entusiasmo per l’accordo (hanno cominciato a firmare il 1 novembre), i funzionari della Commissione Europea sostengono che il documento abbia ancora margini di successo. Il Safe Harbour è il frutto di lunghe trattative durate due anni e accompagnate da proteste e polemiche da parte sia delle aziende americane sia dei consumatori del Vecchio Continente.

L’accordo rispetta il divieto imposto dall’Unione Europea che non ammette la trasmissione dei dati personali dei cittadini europei in paesi in cui le leggi non garantiscono la tutela della privacy in maniera adeguata rispetto alla direttiva comunitaria. Mettere in pratica le regole comporta un investimento per le aziende americane, che devono creare sistemi appositi per i cittadini europei, trattare in maniera differenziata i loro dati personali e studiare politiche di e-commerce che rispettino i divieti.

Nel mondo dell’impresa americano si sta affermando la convinzione che questo accordo sia un fallimento, l’Unione Europea non ha però intenzione di tornare indietro sui principi, anche se nella prossima primavera è possibile che parta una fase di revisione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.