FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Per competere con Google ci vuole un Leone

17 Dicembre 2004

Per competere con Google ci vuole un Leone

di

Al grido di "Accoona Matata", refrain della canzone del Re Leone, celebre cartone animato di Walt Disney, è apparso sul Web Accoona.com, un nuovo motore di ricerca americano, sviluppato dalla start-up Accoona Corp

La principale novità proposta da questo ennesimo servizio di ricerche online è che si basa su una tecnologia d’intelligenza artificiale battezzata SuperTarget, che presume di poter offrire risultati migliori rispetto al vero re della situazione: Google.

Intanto, anche i primi contratti commerciali sono stati firmati: Accoona.com si è associato all’agenzia d’informazione China Daily, che offre un database di cinque milioni di aziende, e inizierà a lavorare con Overture (gruppo Yahoo!) per la gestione dei link sponsorizzati.

Una gestione esperta

Il gruppo direttivo di Accoona raccoglie manager esperti provenienti dal mondo delle nuove tecnologie: il presidente, Eckhard Pfeiffer, è un ex dirigente della Compaq e Stuart Kauder ha diretto il polo di sviluppo della pubblicità online per DoubleClick.

E poi due sorprese niente male: News.com ha dato la notizia che Anatoli Karpov, grande campione di scacchi, sostiene il progetto come investitore e all’inaugurazione di Accoona.com era presente Bill Clinton, venuto a pronunciare un discorso. Un modo per ringraziare l’équipe della start-up per la sottoscrizione a favore della fondazione dell’ex presiede degli Stati Uniti dedicata alla lotta contro l’AIDS.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.