Home
Parte in Belgio il sistema i-mode

21 Ottobre 2002

Parte in Belgio il sistema i-mode

di

La filiale belga dell’operatore di telecomunicazioni olandese KPN Mobile, Base ha annunciato il lancio in Belgio del sistema multimediale giapponese “i-mode”.
Questo sistema permetterà ai suoi utenti di accedere ai siti Internet e di scambiare email e foto attraverso il telefono cellulare.

Base è il terzo operatore di telefonia mobile per importanza in Belgio, con 1,15 milioni di abbonati e il 14 % del mercato.
Con questa operazione da ai suoi clienti la possibilità di accedere a 127 siti Internet, dopo aver concluso accordi con 24 fornitori nazionali e 25 internazionali.

I siti saranno organizzati in otto categorie: attualità/meteo, finanza, su strada, tempo libero, fun, giochi/suonerie, immagini/chat, mail e guide.
Per accedere a questi servizi gli abbonato dovranno pagare un sovrapprezzo di 6 euro al mese, più una cifra massima di 2 euro al mese per sito.

Così. Dopo Germania e Olanda, il Belgio diventa il terzo paese europeo ad adottare questo sistema che, in Giappone, già conta su 34 milioni di abbonati.

Come partner tecnologico, Base avrà il gigante giapponese delle telecomunicazioni, NTT DoCoMo, l’inventore del sistema “i-mode”.
Questo sistema permette di connettersi in ogni momento ad alcuni siti Internet attraverso un menù che si può utilizzare facilmente sullo schermo di un telefono cellulare.

Un sistema che ha fatto furore in Giappone, vista la difficoltà dei giapponesi ad utilizzare una tastiera con i caratteri occidentali.
Un modo, però, che viene pratico anche per l’uso sui cellulari vista la semplicità delle tastiere.

La Bouygues Telecom, operatore francese di telefonia mobile, ha annunciato il prossimo lancio dell’i-mode in Francia per novembre.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.