OFFERTA DEL GIORNO

Google AdWords in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
One-stop shop per l’intrattenimento online

01 Giugno 1999

One-stop shop per l’intrattenimento online

di

Grazie ad una strategica partnership tra il magnate dell’intrattenimento (Richard Wolpert e Michael Ovitz) e delle drogherie all’ingrosso (Ronald Burkle), sta per essere lanciato un “One-stop shop”, dove sarà possibile trovare e acquistare tutti i film, i video e i giochi disponibili su Internet.

Il sito Web di CheckOut.com debutterà quest’estate offrendo una vasta gamma di informazioni sull’industria dell’intrattenimento. Ma, come precisa uno dei boss dell’iniziativa, sarà soprattutto “un gigantesco mall digitale per tre degli ingredienti più popolari della cultura odierna.”

Secondo un esperto di Forrester Research, pur se la facile riconoscibilità sarà d’indubbio giovamento, CheckOut.com dovrà comunque fronteggiare un’agguerrita concorrenza. “I nomi in se sono assai conosciuti nell’industria dell’intrattenimento, e non dubito saranno in grado di mettere insieme contenuti validi utilizzando esclusivamente le attuali risorse interne. Ma – aggiunge – il pubblico dimostra tutt’altro che un disperato bisogno di altri portali.”

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.