Home
Nuova versione di UDDI: motore di ricerca per l’e-business

20 Giugno 2001

Nuova versione di UDDI: motore di ricerca per l’e-business

di

IBM, Microsoft e Sun Microsystems hanno presentato in questi giorni la seconda versione dello standard e-business denominato Universal Description, Discovery, and Integration (UDDI).

UDDI è un progetto nato lo scorso anno per la creazione di un sistema di categorizzare dei servizi Web offerti dalle società operanti su Internet, al fine di dare alle aziende una maggiore capacità di interconnettersi, promuovere i propri servizi, condurre transazioni B2B.

Concretamente si tratta di una directory tecnologicamente avanzata e protetta per le società impegnate nell’e-business.

Il mondo dell’e-business ha guardato con molte interesse fin dall’inizio questa iniziativa, che non trova progetti analoghi sul Web. Molte società di consulenza del settore, tra cui Gartner Group e Forrester, ne hanno sottolineato l’importanza per le prospettive future del mercato digitale.

Dall’anno scorso, quando fu lanciato il progetto si sono affiliate Sun, Hewlett-Packard, Oracle e tutti i giganti dell’High Tech; hanno aderito all’iniziativa UDDI oltre 280 società.

La nuova versione di UDDI prevede un maggiore supporto per le lingue straniere, sistemi di ricerca più avanzati e l’inclusione di categorie di business più specifiche. La terza versione prevista per settembre, sarà invece spostata all’autunno inoltrato.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.