FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Napster firma un accordo con i piccoli produttori europei indipendenti di musica

28 Giugno 2001

Napster firma un accordo con i piccoli produttori europei indipendenti di musica

di

I piccoli produttori europei di musica, riuniti nell’associazione IMPALA (Independent Music Company Association) hanno siglato a Londra, come riporta un’agenzia AFP, un accordo di distribuzione con Napster.

Questo accordo concluso al termine di molti mesi di negoziati, risolve le condizioni, soprattutto finanziarie, alle quali i dirigenti di Napster sono pronti a concludere senza ritardi.

Il sito firmerà contratti con ogni produttore europeo indipendente.

L’accordo è stato siglato presso la sede dell’associazione dei produttori indipendenti britannici, AIM (Association for Indipendent Music), che era stata incaricata dai suoi omologhi europei a trattare.

I primi a muoversi sono stati i produttori indipendenti francesi che attraverso la loro associazione, l’UFPI “propone ai produttori indipendenti francesi di autorizzare Napster a integrare i loro cataloghi fonografici nella nuova configurazione di servizio a pagamento, attraverso l’abbonamento, che dovrà essere lanciato nel corso dell’estate”.

“Mentre solo il 12 % degli album disponibili in tutto il mondo sono in vendita nei banchi dei negozi di dischi e le radio nazionali private si contendono la diffusione in permanenza di una trentina di titoli diversi, l’UFPI considera che Napster costituisce, per il pubblico, un formidabile mezzo per accedere ai cataloghi musicali in modo più esteso”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.