OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
MMS Studio rompe il monopolio dei gestori

27 Settembre 2002

MMS Studio rompe il monopolio dei gestori

di

CLM Consulting, dinamica azienda torinese operante nel settore delle telecomunicazioni e dei servizi avanzati, e Liquid Air Lab, società tedesca che sviluppa soluzioni wireless innovative, annunciano un accordo per la distribuzione esclusiva dei prodotti Liquid Air Lab in Italia.

Secondo i termini dell’accordo, CLM Consulting distribuirà in esclusiva per il nostro Paese gli innovativi prodotti wireless della compagnia tedesca, in particolare MMS Studio, il software di gestione della messaggistica multimediale. MMS Studio permette ai fornitori di contenuti, agli operatori di telefonia mobile, alle agenzie stampa, agli istituti finanziari di creare e gestire servizi avanzati per la messaggistica MMS. “L’accordo raggiunto permetterà agli operatori e ai content provider italiani di offrire agli utenti servizi innovativi di messaggistica MMS e di streaming video sui nuovi cellulari GPRS” dichiara Paolo Monasterolo, amministratore delegato di CLM Consulting. “L’offerta di CLM Consulting non è quindi rivolta unicamente agli operatori di telefonia, che attualmente detengono il completo monopolio del mercato degli MMS, ma anche, ad esempio, ai portali Internet ed alle reti televisive, che possono inviare ai propri utenti sequenze di immagini (a colori) dell’ultimo goal della propria squadra del cuore, o le previsioni del tempo con l’animazione delle mappe meteo, od addirittura il trailer di un film e la relativa colonna sonora”.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.