ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
MailShield integrerà l’antispam RPD di Commtouch

11 Marzo 2005

MailShield integrerà l’antispam RPD di Commtouch

di

C.H. Ostfeld annuncia la nuova versione di VirusBuster MailShield, antivirus per mail server Linux, che integra la tecnologia antispam Recurrent Pattern Detection (RPD) di Commtouch

La tecnologia RPD integra il filtro statistico di MailShield, che comprende analisi euristica, whitelist, blacklist e supporto di più database relativi agli spammer, e si focalizza sulla caratteristica chiave dello Spam, ovvero la sua diffusione in grandi volumi. Identificando la natura “bulk” dello Spam, invece di analizzarne il singolo contenuto, RPD assicura molti vantaggi.

  • Efficacia a tempo pieno contro lo Spam in qualsiasi lingua;
  • Blocco in tempo reale della diffusione;
  • Immunità dalle possibili manipolazioni da parte degli spammer;
  • Tasso di errore (falso positivo) estremamente basso.

“Con l’integrazione della tecnologia RPD, VirusBuster ha migliorato la protezione antispam offerta da MailShield, senza intaccare l’affidabilità e la grande facilità di installazione del prodotto – ha commentato Fabrizia Cataneo, Responsabile Marketing di C.H. Ostfeld -. In questo modo, MailShield diventa la soluzione di riferimento per la protezione dai virus e dallo Spam nei mail server Linux”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.