Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
L’Europa investe di più sul Web, ma in Germania frena la pubblicità

21 Giugno 1999

L’Europa investe di più sul Web, ma in Germania frena la pubblicità

di

Lo scorso anno il settore degli annunci pubblicitari tedeschi nel medium digitale ha raggiunto un budget di 27 milioni di dollari, sul totale complessivo in circolazione pari a circa 31 miliardi. In pratica, appena un millesimo della cifra totale investita in tutti i media, tradizionali o meno. Pur prevedendo un sensibile aumento per l’anno in corso (oltre il 5 per cento in più), gli esperti ritengono il trend di spesa continuerà comunque a rimanere piuttosto cauto.

D’altra parte, però, l’investimento medio delle aziende europee sul Web risulta in netta crescita, doppiando perfino le controparti statunitensi. Lo rivela uno studio di ActiveMedia, la cui stima prevede che nel corso di quest’anno per la realizzazione e la gestione delle pagine Web imprenditoriali europee, ogni sito userà un budget pari mediamente a 76.000 dollari. Al medesimo livello, in USA s’investiranno 33.000 dollari, e soltanto 6.0000 in Australia e Nuova Zelanda. In pratica, in ambito globale l’investimento medio complessivi per un sito Web viene calcolato sui 36.000 dollari per l’anno in corso.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.