Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Le utenti donne usano Internet meglio degli uomini

09 Luglio 2001

Le utenti donne usano Internet meglio degli uomini

di

Internet è un mondo costruito da uomini e usato meglio dalle donne.

Ormai tutte le statistiche indicano che la presenza femminile, in numero di utenti, ha superato quella degli uomini. Segno che almeno sulla rete non esistono discriminazioni e che le pari opportunità sono rispettate?
Nulla di tutto questo. Anche in questo il Web, purtroppo, rispecchia il mondo reale.

In una recente ricerca della Bocconi-Egon Zehnder, pubblicata sull’inserto New Economy de Il Sole 24 ore di mercoledì 4 luglio, che affronta il tema della Net Economy italiana, uno dei dati secondari che emerge con forza è la scarsa presenza femminile tra la dirigenza nelle aziende della nuova economia.

Secondo le stime dello studio, infatti, le donne dirigenti rappresentano in totale il 16,1 %, con la punta più alta nel campo delle manager non dirigenti (27,6 %) e quella più bassa tra i manager della seconda ondata (11,9 %), mettendo da parte la categoria indistinta degli “altri” dove arrivano all’11,1 %.

Eppure, come dicevamo prima, le donne internaute sono in numero maggiore rispetto agli uomini, come riporta l’ultimo studio della Nielsen/Netratings, che segnala che in maggio le donne rappresentavano il 52 % degli internauti americani.

Ma, il dato più significativo non è questo. Appare spesso nelle statistiche come le donne, ancorché in maggioranza, passino meno tempo degli uomini sulla rete. Le ricerche difficilmente danno una risposta al perché, limitandosi a riportare il dato.

Nella stragrande maggioranza della popolazione mondiale, la donna anche se impegnata in attività lavorative ha su di sé il peso della casa e della famiglia, peso che le porta via gran parte del tempo libero.

Dunque, e qui emerge il dato importante, meno tempo passato sulla rete ma impiegato meglio. In pratica, mentre gli uomini gigioneggiano sul Web le donne sanno cosa cercare e dove andare.

“Sono molto più efficaci nel loro uso di Internet – spiega Brian Milnes, uno dei dirigenti della Nielsen – Passano in generale meno tempo perché sanno precisamente quello che cercano e spengono quando hanno trovato”.

Non solo. Chi ha seguito questa rubrica, avrà letto la notizia di poco tempo fa che le più attive negli acquisti online sono le donne, che utilizzano questo mezzo per razionalizzare gli acquisti per la casa e per il loro uso personale.

Insomma, le donne si sono “appropriate” di Internet meglio degli uomini: lo usano come uno strumento, vero, di utilità e non come un passatempo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.