Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Le università anglosassoni si buttano nella rete

05 Ottobre 2000

Le università anglosassoni si buttano nella rete

di

Quattro tra le più prestigiose università del mondo, investono nell’insegnamento a distanza. Yale, Princeton, Stanford e Oxford hanno annunciato un’alleanza per “l’e-learning”.

Quattro università di rango, dunque, che sborseranno ognuna 3 milioni di dollari in questa impresa.

A partire dall’anno accademico 2001-2002, gli studenti di Yale, Princeton, Oxford e Stanford potranno accedere a corsi online.
Queste prestigiose istituzioni anglosassoni nel campo della formazione, intendono allargare questo servizio a un pubblico più vasto.

Ogni università disporrà, all’interno di questa alleanza, del proprio sito Web attraverso il quale gli studenti avranno accesso a seminari interattivi, “programmi multimediali”, aiuti per la ricerca di informazioni, mostre e rendiconti di interventi.

Attraverso questa allenaza, le università contano di “esplorare le possibilità offerte da Internet e dalle nuove tecnologie per la formazione”.

Già nell’aprile scorso, sei università e istituzioni culturali anglosassoni avevano annunciato la realizzazione di Fathom.com, il “sito del sapere interattivo”.

Per approfondire andate all’indirizzo http://www.stanford.edu/dept/news/pr/00/alliance104.html

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.