Home
L’arte della grafica in movimento

22 Dicembre 2000

L’arte della grafica in movimento

di

Il Web design è una nuova disciplina che ha conquistato l'interesse del mondo della comunicazione negli ultimi anni. Hillman Curtis ci spiega ora i segreti del Flash Web design, ovvero l'arte della grafica in movimento.

Siti Web sempre più interattivi, animazioni, effetti speciali. La regole della comunicazione cominciano a far sentire la loro anche nel mondo Internet, ora che le limitazioni tecnologiche cominciano a cadere una ad una. L’ampiezza di banda comincia a non essere più un problema, e le ultime versioni di browser sono in grado di portare sugli schermi del pubblico Internet anche le idee più complesse e innovative dei designer.

Il visitatore di un sito Web si trasforma in uno spettatore/attore e accede a spettacoli multimediali online con in più la possibilità di interagire in un ambiente dinamico. È una disciplina che, nella sua forma più raffinata, si trasforma in arte, dando vita a vere e proprie gallerie di realizzazioni Web.
Il sito Web di Hillman Curtis è un esempio di galleria, con una serie di piccoli capolavori in grado di suscitare non solo l’attenzione dello spettatore, ma proprio il senso estetico del bello. E nel suo libro Flash Web Design svela i segreti e le tecniche per realizzare spot, animazioni e video clip per il Web.

Come catturare l’attenzione dell’osservatore per trasmettere un messaggio, sfruttando un medium che unisce i vantaggi di tutti i mezzi di comunicazione utilizzati fino ad ora. Usare Flash al meglio, integrare contributi audio e video, realizzare una comunicazione efficace. In 256 pagine interamente a colori, Hillman Curtis distribuisce la sua arte a un pubblico di professionisti, grafici, designer e appassionati di Internet.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non abbiamo scelto questa formula per prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto la utilizziamo quando pensiamo che non aggiunga valore al testo sapere a chi appartiene la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.