RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
L’alternativa (online) al floppy drive

01 Luglio 1999

L’alternativa (online) al floppy drive

di

Crescono i siti che offrono spazio gratuito sul Web dove conservare e accedere ai propri file. Mentre il floppy drive va diventando obsoleto, vista la storica decisione della Apple con l’iMac, le alternative si trovano in siti quali NetFloppy.com, My Docs Online, e Visto. Questi offrono ad ogni utente dai 3 ai 20 MB di spazio dove inserire ogni tipo di file, i quali possono essere poi raggiunti e prelevati da qualunque computer collegato a Internet.

Pur non essendo ancora un sistema di successo, il trend è in crescita anche sulla scia dell’enorme popolarità acquisita da altri servizi gratuiti sul Web, quali e-mail, messaggeria, calendari. Sembra particolarmente attraente la funzione di “file-sharing” dei documenti immagazzinati, resa possibile da alcuni di tali servizi. Tra questi, tira forte My Docs Online: in tre mesi di vita conta oltre 40.000 utenti registrati da ogni parte del mondo. Per ora non si segnalano problemi di intrusioni non autorizzate o di violazione della privacy; anzi, riguardo quest’ultima My Docs Online si è premunito del sigillo di garanzia di TRUSTe.

NetFloppy: http://www.netfloppy.com

My Docs Online: http://www.mydocsonline.com

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.