FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
La Tv Digitale Terrestre per il lavoro

02 Maggio 2005

La Tv Digitale Terrestre per il lavoro

di

Battezzato "Canale DTT Lavoro" sarà la prima esperienza italiana di canale tematico dedicato alla formazione e al lavoro presentato sulla Tv digitale terrestre

Il progetto, che ha ottenuto il finanziamento del Ministero delle Comunicazione e del Ministero per l’Innovazione Tecnologica attraverso la Fondazione Ugo Bordoni, è stato realizzato da un raggruppamento di imprese capeggiato da Ubiquity e formato da Giunti Interactive Labs, Home Shopping Europe Broadcasting, Il Sole 24 Ore, Mobilmat, Mobis, Politecnico di Milano, Wind e Talent Manager.

Obiettivo del raggruppamento è attivare un effettivo canale di servizio dedicato al vasto panorama del lavoro, per ora fruibile solo in via sperimentale nelle province di Lucca, Pisa e Livorno. Questo canale rappresenterà un punto di riferimento per le persone in cerca di occupazione, per le aziende in cerca di candidati, per le istituzioni pubbliche e private, oltre a offrire servizi aggiuntivi per coloro che hanno già un impiego e che intendono cambiare posizione o settore, oppure anche riqualificarsi.

In particolare, i servizi offerti possono essere raggruppati in tre macro-aree:

  • le informazioni, erogate sia in forma gratuita sia a pagamento, con leggi, concorsi, corsi di aggiornamento, questionari di valutazione;
  • la vendita di strumenti che possano supportare l’attività di ricerca e di miglioramento della propria occupazione (libri, CD, software applicativi, PC);
  • i servizi di community, una sorta di maketplace del lavoro con piazze virtuali per l’incontro tra domande e offerta, forum con esperti di settori, pre-test delle aziende, consigli e indicazioni utili a conquistare un’offerta di lavoro, analisi e tendenze del mercato del lavoro.

L’avvio di “Canale DTT Lavoro” sulla Tv digitale terrestre rappresenta una concreta opportunità e una sfida tecnologica all’avanguardia a livello europeo, un’occasione molto importante per tutti quindi.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.