Home
La ricerca clinica in infettivologia, primo progetto italiano di sperimentazione ECM FAD

21 Giugno 2004

La ricerca clinica in infettivologia, primo progetto italiano di sperimentazione ECM FAD

di

Giunti Interactive Labs, con il supporto scientifico di SIMIT (Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali) ha lanciato il corso "La ricerca clinica in infettivologia", primo progetto italiano di sperimentazione ECM (Educazione Continua in Medicina) in modalità FAD (Formazione A Distanza - e-Learning)

L’obbligatorietà della formazione continua per gli operatori in ambito sanitario (ECM) porta necessariamente i progetti formativi delineati dal Ministero della Salute italiano verso un approccio che contempli anche l’e-Learning, al fine di raggiungere l’elevato numero di soggetti coinvolti.

Il Ministero della Salute ha previsto, a tale scopo, un periodo di transizione e sperimentazione (che durerà fino alla fine del 2004) per l’ECM FAD, con l’obiettivo di individuare e accreditare un ristretto numero di provider, abilitati a conferire i crediti formativi al personale sanitario, tra cui Giunti Interactive Labs.

Il corso è diviso in due moduli, “Etica e normativa della ricerca clinica” e “Internet e ricerca clinica in infettivologia”: il primo presenta gli aspetti normativi della Ricerca Clinica, con particolare riferimento alla Direttiva Europea 2001/20/CE. Vengono inoltre presentate le “Good Clinical Practices” con l’obiettivo di fornire al medico la metodologia necessaria per “fare sperimentazione clinica di qualità”. Una sezione specifica è dedicata al controllo della qualità di uno studio clinico, alla definizione di “audit” alle sue modalità di svolgimento. Infine particolare enfasi è stata dedicata all’insieme delle procedure che devono essere seguite dallo sperimentatore durante la conduzione “sul campo” di uno Studio Clinico.

Il secondo modulo pone l’accento sull’utilizzo di Internet non solo come strumento per reperire informazioni di carattere medico-sanitario ma anche come supporto per lo specialista impegnato nella ricerca. Il corso illustra come “navigare” fra riviste elettroniche, banche dati, siti Web di studi clinici, newsgroup, gruppi di ricerca con l’ausilio di simulazioni che rendono la formazione facile, interessante e intuitiva.Infine, di grande importanza è la sezione dedicata alla ricerca delle informazioni in rete.

Il corso potrà essere fruito sia attraverso Cd-rom, sia con l’ausilio di un portale dedicato.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.