Home
La Rete Giuridica del Quebec, in Canada, permette ai privati di redigere un certo numero di atti grazie a Internet. Ad esempio scrivere il testamento online.

23 Ottobre 2000

La Rete Giuridica del Quebec, in Canada, permette ai privati di redigere un certo numero di atti grazie a Internet. Ad esempio scrivere il testamento online.

di

Più di un abitante del Quebec su due non ha fatto testamento e ricorre a questa pratica solo quando ne ha bisogno all’ultimo momento.

Non solo, ma si impressiona se deve incontrare un avvocato o un notaio per dichiarare le sue volontà in caso di morte.

Ma, adesso, i cittadini possono redigere da sé, grazie a Internet, un certo numero di atti: il testamento, appunto, o il contratto di matrimonio o i suoi voleri in caso di inabilità.

Redigere il testamento costa 45 dollari (canadesi) più le tasse e si può redigere online in quattro facili passaggi: completare un questionario interattivo, pagare per scaricare il testamento, rivederlo se necessario prima di stamparlo e farlo firmare davanti a due testimoni.

“Voilà! Il vostro testamento è legale senza altre formalità (conservatelo in un posto sicuro)”
Questo sta scritto sulla pagina dedicata al testamento interattivo.

Questi contratti o atti hanno una forza legale tra le persone che lo stabiliscono uguale a quella degli atti stabiliti in modo tradizionale.
Ma grazie a questa informatizzazione attraverso Internet, gli atti possono costare da cinque a dieci volte meno che davanti al notaio.

Il sito Avocat.qc.ca, che offre 1.300 testi giuridici “volgarizzati” per i profani, è uno dei siti giuridici riconosciuti, con 20 mila visitatori ogni mese.
La messa in opera di questi “contratti interattivi” è il frutto di una riflessione di alcuni uomini di legge, avvocati e notai e i consigli sono stati redatti con tutte le precisazioni necessarie.

Il sito, poi, oltre agli aspetti tecnico-giuridico, dà sicurezze anche in campo scaramantico.
Infatti, a fine pagina assicura che “un testamento, non fa morire”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.