FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
La pubblicità online è in salute

09 Maggio 2008

La pubblicità online è in salute

di

Lo IAB Forum 2008 ha delineato uno scenario pubblicitario confortante

IAB Forum 2008, il salone sulla pubblicità online, si è da poco concluso a Roma. Secondo gli esperti che vi hanno partecipato i dati sulla situazione italiana sono incoraggianti. Entro il 2010 il settore conquisterà il 10% dell’intero paniere; il giro d’affari del settore nel solo 2008 supererà il miliardo di euro, con un incremento del 40% rispetto al 2007. «Ma la formazione è fondamentale per la crescita dell’advertising online», ha sottolineato Layla Pavone, Presidente di Iab Italia. «Ecco perché l’Associazione quest’anno si è posta l’obiettivo di creare un master o un corso post laurea, che metta a disposizione risorse giovani all’interno della nostra industria».

Secondo i dati diffusi da Audiweb, sono circa 24 milioni gli italiani che si sono connessi a Internet a marzo, con un aumento del 5% rispetto a febbraio. Da rilevare inoltre che questo genere di consumatori tradisce sempre di più i media analogici/tradizionali. La conseguenza di questo trend è che gli investimenti pubblicitari producono sempre più ritorni.

Per Pavone il 10% della torta pubblicitaria non è comunque ancora un valore soddisfacente. «Riteniamo che gli investimenti seguano l’audience, e che quindi la fetta di investimenti dedicata all’advertising online sia destinata a crescere ancora di più», ha aggiunto il Presidente IAB.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.