OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
La prima laurea online ai blocchi di partenza

14 Settembre 2000

La prima laurea online ai blocchi di partenza

di

Parte il 25 Settembre il primo corso di laurea online del Politecnico di Milano: Ingegneria Informatica

Tutto è praticamente pronto per laurearsi in Rete, e questa volta si tratta di una laurea a tutti gli effetti, equivalente a quella “reale” che il Politecnico di Milano rilascia ogni anno accademico agli aspiranti laureandi in Ingegneria Informatica.
Non si tratta del primo esperimento di teledidattica (per un altro interessante antecedente basta andare al sito http://www.soc.uniurb.it/td2000) e non è nemmeno la prima volta che Internet viene presa in causa quando si parla dei vantaggi dell’insegnamento a distanza.
In questo caso il progetto di laurea promosso dal Politecnico di Milano, Somedia, Gruppo Espresso e Kataweb esclusivamente attraverso Internet, cade in coincidenza con la tanto acclamata riforma universitaria – varata il 4 Agosto 2000 dal ministro Ortensio Zecchino – e ne esemplifica gli elementi principali.

Punti fermi della nuova università italiana saranno infatti i crediti formativi, la laurea di primo livello conseguibile in tre anni ed il tutor personale. Tutte queste caratteristiche sono state riproposte all’interno della laurea online, “sorella virtuale” delle precedenti. Coerentemente con la riforma, tale percorso di studi prevederà un taglio più pragmatico e applicativo, particolarmente sensibile alle esigenze del mondo del lavoro.

Il via ufficiale del corso sarà dato solo il prossimo 25 Settembre, ma è dal mese di Agosto che è aperta la fase di pre-iscrizione al test di ammissione obbligatorio per le future prime matricole di Internet. Basta quindi avere un computer collegato in Rete per seguire i corsi, fare le esercitazioni seguiti da vicino da un tutor online della facoltà. I tutor, collaboratori del docente del corso e figure chiave, seguono gli studenti rispondendo alle loro domande via email in modo asincrono, o ai loro commenti scritti a margine alla lezione, proponendo al tempo stesso discussioni di gruppo, percorsi di ricerca sul web, verificando gli esiti dei test, partecipando a chat ed altri eventi in tempo reale (forum, newsgroup e virtual cafè).

Ogni studente avrà come punto di riferimento la propria “classe virtuale” composta di circa 25 elementi aggregati per area geografica, interessi, disponibilità di tempo, specializzazione, ecc. Ogni classe è seguita da un tutor di materia, il cui compito è attivare una didattica cooperativa in Rete e di temporizzate gli interventi della classe sui vari argomenti.

Sul monitor del proprio PC casalingo appariranno quindi varie schermate con testi della lezione, appunti, applicazioni interattive ed altri materiali didattici online. Ogni modulo di insegnamento prevede infatti lezioni, test, laboratori ed un esame finale. Uno o più Cd-Rom serviranno inoltre da supporto multimediale offline agli studenti per le esercitazioni. Tutti i corsi che compongono il percorso dei tre anni di studi seguono le modalità didattiche del distance learning i cui punti forti sono la collaborazione attiva e la comunicazione orizzontale e interattiva tra studenti, docenti e tutor.

Gli esami continueranno ad essere sostenuti nel mondo reale, di fronte ad un vero professore: gli studenti online si troveranno quindi a Como, nella sede distaccata del Politecnico di Milano, per dare gli esami al termine del primo semestre di studi. In quel periodo (cinque o sei giorni) saranno organizzati anche dei seminari e delle lezioni supplementari nelle strutture dell’Università.

Tale corso di laurea online è solo la prima parte di un progetto più ampio, il cui fine ultimo sarebbe la realizzazione di un vero portale di formazione professionale a più livelli, comprendente anche formazione post-laurea, master e brevi corsi per amatori.

Cruciale resta comunque la gestione del design didattico online e la comprensione del come gli strumenti innovativi offerti alla didattica da Internet potranno essere efficacemente messi in campo a livello pratico.

Per ulteriori informazioni:
http://www.laureaonline.it
Gruppo Editoriale L’Espresso http://www.somedia.it; http://www.kataweb.it
Politecnico di Milano http://www.polimi.it; http://www.laureainrete.polimi.it

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.