Home
La penuria di iPod preoccupa Apple

24 Dicembre 2004

La penuria di iPod preoccupa Apple

di

Segni di scarsità di scorte di iPod cominciano a farsi sentire. Le vendite del lettore musicale digitale di Apple Computer, infatti, potrebbero raddoppiare durante questo trimestre di festività

“Gli stock sono abbastanza irregolari – ha dichiarato Stephen Baker, analista dello studio NPD Group -. Se ne sono venduti due milioni di esemplari il trimestre scorso e adesso siamo sul punto di arrivare a quattro milioni, questo mette a dura prova la catena d’approvvigionamento. I pezzi si devono produrre all’ultimo, in un tempo record, per fare fronte all’eccedenza di domanda”.

Benché l’iPod mini sia sempre molto popolare, alla sua uscita occorrevano sei settimane d’attesa per procurarselo, la versione classica dotata di hard disk da 20 giga resta sempre in auge secondo gli analisti. Questo modello costa 299 dollari (222,24 euro) e può conservare circa 5.000 canzoni.

Amazon.com ha segnalato che l’iPod da 20 giga sarà “presto in stock”, mentre lo shopping online di Apple annuncia la disponibilità a tre giorni lavorativi. Tuttavia, esistono diversi casi di preoccupante scarsità, se non di temporanea indisponibilità del prodotto, molti probabilmente dovranno trovare qualcos’altro da regalare per Natale.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.