RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
La NBC dà vita alla prima convergenza operativa TV-Internet

01 Giugno 1999

La NBC dà vita alla prima convergenza operativa TV-Internet

di

NBCi (ovviamente la i finale sta per Internet) è il nuovo amalgama risultante dalla combinazione di tre diverse entità: notizie e intrattenimento dal network televisivo NBC, comunità e siti Web gratuiti da Xoom.com, search engine e altri servizi da Snap.com.

La nascita della nuova società – che a San Francisco darà lavoro a 350-400 persone sotto la guida di Chris Kitze, già chairman di Xoom.com – è stata salutata da alcuni analisti come “il primo vero esempio di convergenza tra Internet e la TV.” Il piano operativo prevede, infatti, un sagace utilizzo delle singole risorse per arrivare ad avere come target un’audience complessiva calcolata intorno ai 18 milioni di utenti.

In pratica si tratterà di un super-portale (unificato sotto Snap.com, che fa parte della scuderia di C-net, l’articolato network sul Web dedito a news, materiale e vicende info-tech a sua volta di proprietà NBC) che offrirà tutto, ma proprio tutto, a navigatori vecchi e nuovi: Chat room e notizie economiche, acconti e-mail gratuiti e informazione a largo raggio, Web community e assistenza per e-commerce. Ma anche l’immancabile shopping online diretto: software, DVD, gadget e quant’altro. Tutto nel nome della strategia che il colosso televisivo NBC ha finalmente deciso di lanciare all’assalto di Internet.

“Questa nuova partnership – ha dichiarato suo nuovo CEO, Bob Wright – è una formidabile opportunità per unificare broadcast e servizi online, oltre a costituire una grande speranza per posizionare in prima fila NBC su Internet,”. Quanto prima, quindi, il piccolo pavone, logo inconfondibile del network televisivo, farà la sua apparizione online nel megasito NBCi; un marchio di fabbrica che i numeri dicono destinato al successo anche nell’ambiente digitale.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.