FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
La Germania vuole il voto online

07 Maggio 2001

La Germania vuole il voto online

di

La Germania vuole introdurre il voto via Internet nel modo più rapido possibile, per aumentare la partecipazione elettorale e semplificare le procedure di voto.

Lo ha annunciato il vulcanico ministro degli Interni, Otto Schily rendendo noto che il voto online sarà possibile entro il 2010 e che le autorità tedesche stanno scambiando informazioni con i loro partner dell’Unione europea su questo argomento.

Le prime votazioni online potranno essere provate nel 2006 durante le elezioni amministrative e Brema dovrebbe essere la prima città a beneficiarne.

Naturalmente la più grande preoccupazione del ministro e delle autorità tedesche risiede tutta nella sicurezza delle transazioni di voto e sulla riservatezza dello scrutinio.

Tuttavia, la strada sembra segnata e anche per le elezioni dei rappresentanti nei comitati di impresa il governo tedesco cerca soluzioni di voto online.
Infatti, secondo sondaggi recenti e un rapporto governativo, più di un terzo della popolazione tedesca (25 milioni di persone) utilizza Internet, con un aumento di circa il 45 % rispetto alla passato.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.