Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
La EMI si lancia nella vendita online dei suoi gioielli

12 Maggio 2000

La EMI si lancia nella vendita online dei suoi gioielli

di

Una delle majors discografiche, la EMI, testerà a partire da luglio la vendita online di musica.
E, per i primi tempi, saranno disponibili un centinaio di album.

La versione digitale degli album dei Pink Floyd, di Tina Turner e di Frank Sinatra, oltre ad altri, sarà proposta agli utenti Internet dai principali siti di vendita di musica online a partire dal 1 luglio.

Una quarantina di singoli dovrebbero essere anche disponibili.
EMI ha preso in considerazione il formato Windows Media, come software per dare la possibilità di scaricare i brani.

Secondo Ken Berry, amministratore delegato della EMI Records “la vendita attraverso il metodo dello scaricare da Internet farà presto parte dei nostri metodi abituali di distribuzione. Vogliamo permettere ai fan di “consumare” musica in altro modo, sempre però consentendo agli artisti e ai produttori di essere pagati per il loro lavoro”.

“Questo non è che l’inizio – continua – una piccola parte dell’enorme catalogo EMI”.
Gli album e i singoli scaricati potranno essere salvati e ascoltati sui Pc, trasferiti su walkman tipo i Rio o essere incisi su Cd e ascoltati sui componenti hi-fi “tradizionali”.

Recentemente, BMG e Sony Music hanno anche loro annunciato l’intenzione di proporre brani attraverso la modalità di scarico da Internet.

Il sito della Emi all’indirizzo http://www.emigroup.com

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.