ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
La Consob blocca due siti di trading online

07 Marzo 2000

La Consob blocca due siti di trading online

di

La Consob (Commissione nazionale per le società e la borsa), l’organo di autocontrollo delle attività borsistiche e societarie italiano, ha adottato un provvedimento storico per la materia di cui tratta.
Ha infatti sospeso o vietato “lo svolgimento via Internet di attività abusive” di due siti: smallxchange.com e tricalpa.com.

Per smallxchange.com il provvedimento – così si legge sulla newsletter della Consob – è “la sospensione a tempo indeterminato degli scambi organizzati svolti attraverso il sito Internet” e “la sospensione per 90 giorni dell’abusiva attività di sollecitazione all’investimento e di abusiva offerta pubblica di scambio svolta attraverso lo stesso sito”.

Per tricalpa.com, l’accusa che ha determinato il provvedimento parla di “divieto dell’attività di offerta di quote di Oicr (fondi comuni d’investimento) non armonizzati, svolta attraverso il sito Internet”.

I due siti sono gestiti e organizzati da due società con sede nelle British Virgin Island, la Smallxchange.com ltd e la Tricalpa Finance Inc.

Nel primo caso – spiega l’ente italiano di controllo nell’edizione internet http://www.consob.it/newsletter/news.htm – la Consob ha rilevato che “in tale sito Internet è contenuto un circuito finanziario – denominato nel web “borsa privata” – il cui funzionamento prevede soggetti quotati su tale “borsa” ed investitori, entrambi obbligati a diventare soci per partecipare alle compravendite di azioni o quote di società “quotate” in tale “borsa”.

Insomma, un sistema di scambi organizzati fuori dai mercati regolamentari che avviene senza autorizzazioni e senza che siano soddisfatti i requisiti di legge sulla sollecitazione all’investimento e obblighi informativi.

Per la Tricalpa.com, poi, la Consob ha adottato il provvedimento di divieto di offerta di quote di fondi comuni d’investimento non armonizzati.
Nella motivazione, la Consob, spiega che dal sito smallxchange.com “attraverso un collegamento ipertestuale, è possibile raggiungere la Tricalpa Finance Inc. Tale soggetto offre una serie di servizi, tra i quali anche quello di gestione collettiva di risparmio, tramite un fondo comune di investimento non armonizzato denominato “Millennium Bug International Fund”. Un fondo non autorizzato in Italia “a fare appello al pubblico risparmio”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.