FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Iran: arrestati alcuni giornalisti Internet

15 Ottobre 2004

Iran: arrestati alcuni giornalisti Internet

di

Le autorità iraniane hanno fermato, in questi ultimi giorni, almeno sei giornalisti autori di articoli o approfondimenti su Internet, questa la notizia allarmante riportata dall'agenzia di stampa Reuters

I siti Web d’informazione e i weblog, hanno un ampio successo in Iran, un paese dove i giovani, che rappresentano la maggioranza della popolazione, utilizzano Internet per informarsi e distrarsi.

La politica del governo mussulmano nei confronti dei giornali cartacei non è stata magnanima, con la chiusura amministrativa di più di 100 pubblicazioni in quattro anni. Questo ha fatto di Internet il porto franco dei giornalisti liberali iraniani. I sei giornalisti e weblogger fermati sono stati identificati come Shahram Rafizadeh, Babak Ghafouri-Azar, Rouzbeh Amir-Ebrahimi, Hanif Mazroui, Omid Memarian e Mostafa Derayati dai loro parenti.

“Non sappiamo dove sono detenuti. Ci hanno solo detto che sono in un luogo segreto”, ha dichiarato un parente di uno dei prigionieri a Reuters. Anche l’Associazione della Stampa iraniana, pro- riformista, ha denunciato questi arresti: “Protestiamo contro questi arresti. Ignorare i diritti dei prigionieri ad avere un avvocato è illegale”, ha dichiarato a Reuters Mashallah Shamsolvaezin, uno dei dirigenti dell’Associazione.

Le organizzazioni internazionali dei diritti dell’uomo denunciano regolarmente la mancanza di libertà d’espressione in Iran, paese che, secondo loro, conta più giornalisti imprigionati che qualsiasi altro paese del Medio Oriente.

Un portavoce del ministero della giustizia, Jamal Karimirad, ha dichiarato all’Agenzia d’informazione degli studenti ISNA che molti giornalisti di “siti Internet illegali” saranno presto processati, accusati di “propagande contro il regime, azioni contro la sicurezza nazionale, turbativa dell’opinione pubblica e insulto alla religione”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.