Home
Internet redime uno dei più famosi gangster newyorchesi

09 Aprile 2001

Internet redime uno dei più famosi gangster newyorchesi

di

Internet è un grande porto che accoglie tutti, anche Henry Hill, mafioso pentito, uno dei più celebri d’America che sul suo sito garantisce rispetto della privacy e rimborsi per gli acquisti online.

La vita di questo ragazzo di Brooklyn, nato da padre irlandese e da madre italiana, rappresenta una delle epopee newyorchesi e ha ispirato Martin Scorsese per il film “Goodfellas”.

Hill, che oggi ha 57 anni, ha usufruito del “programma di protezione testimoni” dell’FBI, per aver testimoniato nel 1980 contro i suoi amici di Cosa Nostra, malgrado essere stato arrestato molte volte per traffico di droga.

Adesso, grazie a Internet, assicura di aver trovato un modo di vivere legale.
Sul suo sito propone la vendita di esemplari con dedica dell’edizione tascabile di “Wise Guy”, della scenografia di “Goodfellas” o di cartelloni del film firmati di suo pugno.

In questi casi, offre una dedica personalizzata: “Non vi fidate di me? Io non vi biasimo. Con il vostro poster personalizzato, chiedetemi anche una foto mentre sto per firmare”.

Sul sito propone anche di cliccare su link di siti specializzati nella storia della mafia di New York, bibliografie e una lavagna di messaggi dove pubblica le più belle lettere di minaccia.

Il pezzo forte è rappresentato dalla guida “Come diventare un gangster”, destinato a “tutti quelli che avrebbero voluto essere gangster ma non hanno potuto”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.