REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Internet: divorziare online

15 Giugno 2000

Internet: divorziare online

di

Un americano di origine araba divorzia dalla moglie inviandole un'e-mail. La legge islamica adotta le nuove tecnologie

Anche il divorzio sbarca sul Web. L’episodio, primo nel suo genere al mondo, si è verificato a Dubai, negli Emirati Arabi. Secondo la notizia rilevata dall’Osservatorio Permanente sul Web di Eta Meta, la prima agenzia di comunicazione d’impresa online, per la prima volta un marito ha comunicato ufficialmente via e-mail alla propria moglie la sua volontà di divorziare. Nel messaggio era contenuto solo un laconico e drastico: “Divorzio da te”.

L’uomo, di origini arabe e con nazionalità americana, secondo quanto riportato sull’organo d’informazione degli Emirati “Gulf News Online” http://www.gulf-news.co.ae, ha applicato alla lettera la legge islamica che regola i rapporti matrimoniali del suo paese, secondo cui il divorzio può essere concesso dandone semplicemente comunicazione alla propria moglie, non necessariamente di persona.

Secondo la legge islamica un uomo può avere fino a quattro mogli e divorziare da una di queste dicendole semplicemente a voce “Divorzio da te”, se sussistono determinate condizioni. L’e-mail potrebbe quindi avere un suo pieno valore legale su cui è stata incaricata di emettere giudizio di validità la Corte di Giustizia di Dubai.

Qualora il giudizio fosse positivo, la Corte potrebbe chiamare la moglie in questione per notificarle verbalmente il divorzio. Successivamente alla spedizione dell’e-mail il marito “separatista” ha ufficializzato il divorzio modificando il proprio nuovo stato familiare presso l’anagrafe di Dubai.
La coppia viveva ultimamente in due case separate dello stesso quartiere di Dubai, a pochi isolati di distanza.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.