RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Integrazione tra pubblicazioni locali e siti Web

30 Settembre 1999

Integrazione tra pubblicazioni locali e siti Web

di

Nel sempre maggiore intersecarsi tra media tradizionali e digitali, sono ora i grossi siti Web a tentare la scalata nei confronti di appetibili settori della carta stampata. È il caso di quotati settimanali gratuiti quali The Village Voice a New York e il L.A. Weekly di Los Angeles. La catena che li possiede, Stern Publishing, insieme a cinque similari periodici in altre città statunitensi, li ha messi in vendita e tra i primi interessati troviamo Yahoo!, America Online e Ticketmaster. Un evento più che nuovo, seppur forse poco sorprendente, dato che generalmente le compravendite di pubblicazioni avvengono comunque all’interno del medesimo settore editoriale.

Quali i motivi specifici del salto di livello? Sostanzialmente la gran voglia di raggiungere il tipico target di tali settimanali, noti per il loro spirito liberal e il massiccio spazio riservato a ogni genere di eventi cultural-artistici in ambito locale nonché ai piccoli annunci personali. Un target che da qualche tempo va sempre più interessando i portali del Web, soprattutto nella creazione di directory di vario tipo relative all’ambito locale, entrando così in diretta concorrenza con queste pubblicazioni. Non a caso la stessa Stern, poco prima di annunciare la messa in vendita dei suoi gioielli, stava lavorando alla creazione di un “portale alternativo e sexy” inclusivo di vendita biglietti, informazioni sulla salute, pubblicità di siti porno e altre aree dedicate all’utenza urbana. Muovendosi in tale direzione, recentemente The Village Voice aveva registrato il dominio NakedCity.com, con l’idea di attivare un portale dedito al “lifestyle alternativo metropolitano.”

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.