Home
Inizia lo show di Microsoft .net Tecnology

04 Luglio 2001

Inizia lo show di Microsoft .net Tecnology

di

Con le nuove beta di .net Framework e Visual Studio.net, volge al termine la roadmap dei nuovi prodotti Microsoft basati sulle tecnologie Xml e si fanno sempre più definite le intenzioni dell'azienda nei confronti della rete Internet

Gli ultimi sviluppi giudiziari del caso Microsoft hanno rasserenato il panorama tecnologico americano e hanno confermato il posto d’onore detenuto dall’azienda di Redmond. Microsoft non verrà quindi smembrata in due aziende e lo sviluppo dei prodotti sarà portato avanti all’insegna dell’integrazione tra sistema operativo, software applicativo e Internet. Lo standard Xml sta prendendo piede in modo eccezionale e le strategie di Microsoft per il futuro saranno incentrate proprio su queste tecnologie.

Bill Gates in persona ha recentemente annunciato la disponibilità della versione beta di Visual Studio.net e Microsoft.net Framework, l’ambiente di sviluppo che consentirà agli sviluppatori di realizzare servizi e applicazioni web basati sullo standard Xml. Milioni di sviluppatori di tutto il mondo stanno attendendo con molta curiosità la versione finale della suite Visual Studio.net che, secondo fonti Microsoft, consentirà di utilizzare in modo semplice ed efficace le tecnologie contenute nel Framework.

Visual Studio.net consentirà inoltre di sviluppare soluzioni per il mercato mobile. Nella suite sarà anche presente il Microsoft Mobile Internet Toolkit, l’ambiente di sviluppo mobile basato sulla tecnologia Asp.net e pensato per la produzione di applicazioni compatibili con più di 20 dispositivi mobili, dai telefoni cellulari I-Mode ai Pocket Pc Gprs. Microsoft ha anche presentato la nuova famiglia di server che entreranno in competizione con i prodotti basati su Unix e Linux. I nuovi server, nome in codice “Whistler”, saranno definitivamente denominati Windows.net Server e utilizzeranno naturalmente i servizi web Xml.

Gli sviluppatori dovranno attendere ancora qualche mese per poter sviluppare applicativi basati su queste tecnologie. Durante questo periodo gli utenti interessati troveranno sul sito Msdn tutti i tutorial per cominciare a conoscere l’ambiente di sviluppo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.